Categoria: social rumors

Chiudere cosa?

17795797_10210130050100375_2820060004838459170_n

C’è chi vuole chiudere le frontiere, chi gli occhi, chi i luoghi pubblici.

Battaglie sprecate.

Io vorrei chiudere le fabbriche di armi, le banche armate, le operazioni finanziarie speculative, le istituzioni internazionali non democratiche, le industrie che sforano gli standard ambientali, le lobby dei combustibili fossili.

Differenze…

Elezioni Comunali Genova

panorama20centro20storico20orizzontale2040enrico20monaci

#ComunaliGenova
[fuori e oltre i politicismi]

Il candidato sindaco più in gamba? Simone Leoncini.
La visione di città più innovativa? I giovani di Rete a Sinistra.
La maggiore occasione mancata? Non fare le primarie.
Gli strateghi peggiori di sempre? I dirigenti del PD locale.
L’ultima speranza?
Che tutti i fautori del gran casino (prevedibile, cercato, voluto) ormai combinato usino i mesi restanti per far tesoro delle migliori forze in campo. Per raccogliere le idee più concrete e aperte di cambiamento radicale della città. Per coinvolgere le persone giuste al posto giusto.

P.S. Premio Autodistruzione Gratuita al Movimento 5 Stelle locale. Non forse a livello elettorale. Sicuramente a livello credibilità.

Viri probati e nomine partecipate

schermata-2011-03-29-a-13-25-45

In due giorni Bergoglio ha aperto spiragli per il sacerdozio delle coppie e avviato le consultazioni partecipate per la nomina del nuovo vescovo vicario di Roma. Due dei tanti punti di riforma necessaria della Chiesa che molti fedeli sostengono da anni, ricevendo indifferenza, accuse di eresia o altre simpatiche censure dagli “ultras” del clericalismo.
Passi in avanti verso lo spirito originario, il recupero della comunità.

Estremisti inconsapevoli

1487785678119_1487785828-il_capo_dei_gesuiti___le_parole_di_gesu_vanno_contestualizzate__nessuno_sa_quel_che_veramente_ha_detto_

Su Il Foglio tal Matteo Matzuzzi scrive un articolo dal titolo:

Il capo dei gesuiti relativizza Gesù: “Non sappiamo quello che ha detto veramente”

E mentre Francesco va a trovare gli anglicani per continuare a superare le vecchie arroganti rigidità della Chiesa, articoli come questo ci confermano quanti se dicenti cattolici ad oggi non abbiano la minima idea di come si legga il Vangelo.

E si scandalizzino a sentire delle ovvietà, normalissimi concetti che derivano da studi aggiornati e contemporanei.

Gente inquietante, gli estremisti inconsapevoli.

Non era difficile

Massimo Faggioli su Facebook: Circa la nomina di Perego vescovo di Ferrara: era così difficile fare vescovi così, prima di Francesco? Di bravi preti ce ne sono eccome.

Esattamente. Non era difficile.

Bastava non essere mediocri, e non scegliere mediocri.

O almeno consultare le comunità…

Fossero le palme

palme-in-piazza-duomo-670x274

Quelli che discutono sulle palme e le aiuole, mentre sono circondati da km cubi di cemento e migliaia di macchine velenose in una delle città più inquinate d’Europa, fanno pietà alla specie umana come quel tale che si affanna a spegnere la luce in cantina mentre la casa gli va a fuoco.